centro 6

Nel 1998 il Municipio Roma 6 ha ristrutturato alcuni locali destinandoli a divenire nel tempo un punto di riferimento permanente per i ragazzi e i giovani del territorio. Dal giugno ‘98, in collaborazione con Ruotalibera Teatro, è partito il Centro 6.
Ogni pomeriggio per dodici mesi all’anno nelle sale del Centro è in funzione uno spazio aperto, un’occasione per parlare, ascoltare musica, vedere film o quanto altro si può progettare per stare insieme e conoscere nuovi amici. E ancora: laboratori per divertirsi a sperimentare ed alimentare la propria creatività.
E’ possibile scegliere e frequentare i corsi di:
Teatro - Come si costruisce uno spettacolo? Attraverso giochi, improvvisazioni e diverse tecniche teatrali i partecipanti potranno esplorare le proprie possibilità creative.
Musica - Da fare e da ascoltare: imparare a costruire strumenti musicali con materiali semplici e come suonarli in un gruppo. E ancora: ascoltare insieme musica per conoscerla meglio.
Informatica - Un viaggio nell’universo dei computers per chi inizia e per chi è già dentro i suoi misteri. Alfabetizzazione, navigazione in internet, creazione di una pagina Web.
Murales - I grandi spazi richiedono tecniche di pittura specifiche. I segreti per imparare a dipingere in verticale.
Fotografia - A partire dai problemi tecnici del linguaggio fotografico è indispensabile scoprire una propria “regia dello sguardo” che potrà guidare nell’esplorazione e scelta del soggetto, dell’angolo di ripresa e dell’illuminazione.
Cartapesta - Con la carta, opportunamente trattata, si possono fare oggetti d’arte. Imparando le diverse fasi della preparazione, del calco e della colorazione ognuno potrà costruire la propria maschera.
Video - L’inquadratura, le tecniche di ripresa, l’individuazione del soggetto, la sceneggiatura, la scelta degli ambienti e degli attori ed infine le riprese ed il montaggio

Centro 6  laboratorio murales  mappa

 

 Locandina

 NEWS 2013


25 maggio ore 10

Central/orto Preneste

clicca sopra

 

Centrale Preneste Teatro

 

via Alberto da Giussano.58


 

 



Pagina precedente: bambini ragazzi
Pagina seguente: Giocare sul serio

Stampa questa pagina